Uliveto 2006

Riprogettazione del sito Uliveto, già realizzato da Flyer nel 2001.
Il restyling vede l’uccellino, protagonista insieme a Del Piero della ormai nota campagna pubblicitaria, come elemento unificante della comunicazione del brand Uliveto online e offline.

Una versione digitale del famoso uccellino accompagna dunque l’utente nella navigazione del nuovo sito Uliveto, configurandosi non tanto come guida (il sito è concepito per essere semplice e chiaro, di modo che l’utente non necessiti di aiuti particolari), quanto come stimolo all’esplorazione delle sezioni e filo conduttore che integra in maniera fortemente riconoscibile il marchio Uliveto nei diversi contesti comunicativi (campagne TV, stampa, radio, internet).

Mentre i contenuti delle diverse sezioni sono rimasti sostanzialmente invariati, è cambiato invece il modo di presentare le informazioni (eliminazione di tutte le finestre pop up, riorganizzazione visiva degli spazi, eccetera), al fine di rendere la navigazione più piacevole ed accessibile. Il sito è infatti conforme alle specifiche del W3C e ha ottenuto la validità per il terzo livello di accessibilità (AAA).

Uliveto 2006

#accessible (150) · #beverages (13) · #flash (138) · #xhtml (161)

maggio 2006

Riprogettazione del sito Uliveto, già realizzato da Flyer nel 2001.
Il restyling vede l’uccellino, protagonista insieme a Del Piero della ormai nota campagna pubblicitaria, come elemento unificante della comunicazione del brand Uliveto online e offline.

Una versione digitale del famoso uccellino accompagna dunque l’utente nella navigazione del nuovo sito Uliveto, configurandosi non tanto come guida (il sito è concepito per essere semplice e chiaro, di modo che l’utente non necessiti di aiuti particolari), quanto come stimolo all’esplorazione delle sezioni e filo conduttore che integra in maniera fortemente riconoscibile il marchio Uliveto nei diversi contesti comunicativi (campagne TV, stampa, radio, internet).

Mentre i contenuti delle diverse sezioni sono rimasti sostanzialmente invariati, è cambiato invece il modo di presentare le informazioni (eliminazione di tutte le finestre pop up, riorganizzazione visiva degli spazi, eccetera), al fine di rendere la navigazione più piacevole ed accessibile. Il sito è infatti conforme alle specifiche del W3C e ha ottenuto la validità per il terzo livello di accessibilità (AAA).