Farnesina: Digital Art Experience
“Farnesina: Digital Art Experience”, realizzato in collaborazione con Bright Festival e inserito nella programmazione di Videocittà.

Uno spettacolo di videomapping senza precedenti che apre la strada a un nuovo percorso di valorizzazione e internazionalizzazione dell’arte digitale italiana, promosso dal Ministero degli Esteri attraverso la rete all’estero degli Istituti Italiani di Cultura.

Una giuria di qualità assegnerà tre menzioni speciali per i lavori di videomapping che si saranno distinti. I tre artisti saranno invitati quali ospiti d’onore al Bright Festival di Firenze nel 2020.

Seguirà una mostra collettiva itinerante di arte digitale, organizzata dagli Istituti Italiani di Cultura, che farà tappa in sei città del mondo tra il 2020 e il 2021 e presenterà i lavori più interessanti selezionati fra le proposte presentate dai 14 studi italiani di arte digitale.

Gli studi (A-Z): Antaless Visual Design / Antica Proietteria / Apparati Effimeri / FLxER / Kanaka / Luca Agnani Studio / Michele Pusceddu / MONOGRID / Mou Factory / OLO creative farm / #OoopStudio / Pixel Shapes / The Fake Factory / WÖA

Farnesina: Digital Art Experience

Free Entry

2019-12-14T18:00:00.000Z | 2019-12-14T20:00:00.000Z

Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Roma Italia, Roma, Italia

  • sabato, 14 dicembre 2019 | Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Roma, Italia

One night

“Farnesina: Digital Art Experience”, realizzato in collaborazione con Bright Festival e inserito nella programmazione di Videocittà.

Uno spettacolo di videomapping senza precedenti che apre la strada a un nuovo percorso di valorizzazione e internazionalizzazione dell’arte digitale italiana, promosso dal Ministero degli Esteri attraverso la rete all’estero degli Istituti Italiani di Cultura.

Una giuria di qualità assegnerà tre menzioni speciali per i lavori di videomapping che si saranno distinti. I tre artisti saranno invitati quali ospiti d’onore al Bright Festival di Firenze nel 2020.

Seguirà una mostra collettiva itinerante di arte digitale, organizzata dagli Istituti Italiani di Cultura, che farà tappa in sei città del mondo tra il 2020 e il 2021 e presenterà i lavori più interessanti selezionati fra le proposte presentate dai 14 studi italiani di arte digitale.

Gli studi (A-Z): Antaless Visual Design / Antica Proietteria / Apparati Effimeri / FLxER / Kanaka / Luca Agnani Studio / Michele Pusceddu / MONOGRID / Mou Factory / OLO creative farm / #OoopStudio / Pixel Shapes / The Fake Factory / WÖA

Produzione